Libri di fotografia

Ho deciso di intraprendere una piccola avventura che forse i più chiamerebbero rubrica, e vorrei parlarvi di libri che riguardano la fotografia. Non gli darò una cadenza settimanale perché non voglio che sia una semplice annotazione di titolo, autore, numero di pagine e copia-e-incolla della sinossi. Vorrei parlarvi di libri che ho letto personalmente e se penso che

Sul perché “rovino” le fotografie

Ho sempre avuto una passione per le “cose vecchie”. Non so resistere a stoffe bucate, libri ingialliti, valigie di cartone, bottoni spaiati, chiavi arrugginite e naturalmente a vecchie fotografie. Trovo affascinante come il tempo, in alcuni casi, riesca a renderle migliori. Perciò un giorno mi sono detta: diventa il tempo. Ho preso alcuni dei miei scatti

Post produzione q.b.

Alcune discussioni degli ultimi giorni mi hanno fatto riflettere su come viene vissuta e percepita la post produzione. Serve, non serve e quanta ne serve? Credo che quasi tutti siano d’accordo nel dire che un file raw non è un file finito, anche se mi sono giunte voci che alcuni la pensano diversamente; d’altronde non tutti possono pensarla alla stessa maniera,

Swantje

Era da tanto che desideravo provare a fare dei ritratti con una luce dura, ma un po’ per via degli impegni e un po’ per il lavoro non riuscivo a organizzare un set tutto mio, quando ho incontrato Swantje per pianificare le foto, mi è sembrata l’occasione e la persona giusta per proporle questo “esperimento”. Con noi hanno

Al tempo di Photoshop con scotch e forbici

Ancor prima del chiacchierato “Lato B” della Kardashian su Paper Magazine, negli anni ’80 Jean-Paul Goude senza phothoshop, ci ha meravigliosamente “ingannati” con la copertina di Island Life di Grace Jones Benché pensassimo che la poliedrica e imponente Grace potesse l’impossibile – o almeno lo pensavo io a quell’epoca –  la copertina è frutto dell’ingegnoso DIY del fotografo, che per far assume alla modella, la non proprio

Nuovo di zecca

  Finalmente il restyling è finito! Come spesso accade per i lavori personali, sono finita tra le ultime mie priorità, causa alcuni lavori a sorpresa di clienti dell’ultimo minuto ed il mio sito ha atteso fino ad ora prima di riemergere dalle profondità del mio computer. Sono soddisfatta del lavoro fatto, l’unico neo è che ho incasinato il vecchio